Calcola la congruità economica dei tuoi progetti ICT con

VAMOS R3
Pianificare correttamente gli interventi ICT è fondamentale per il successo di qualsiasi organizzazione.

Tuttavia, stimare in modo accurato l’effort necessario per realizzare un progetto può rivelarsi una sfida complessa.

Stime imprecise possono infatti portare a superamenti di budget, ritardi e scarsa visibilità sullo stato di avanzamento.

Per rispondere a questa esigenza, DPO ha sviluppato VAMOS R3, un modello consolidato e già adottato da diverse pubbliche amministrazioni per stimare in modo ragionato e motivato l’effort necessario per la realizzazione di interventi ICT.

VAMOS-R3

LA NUOVA METODOLOGIA DI VALORIZZAZIONE ECONOMICA 

VAMOS-R3 è un modello di valorizzazione per il software, più completo e affidabile delle prassi correnti.

VAMOS sta per Valorization Model Of Software, mentre R3 identifica i tre tipi di requisiti analizzati:

  • Funzionali
  • Non funzionali (prestazionali, qualità)
  • Di processo produttivo

DPO sta già operando in diverse realtà aziendali per la verifica della congruità dei progetti ICT 

Perché verificare la congruità economica degli interventi ICT?

1.

Per garantire il massimo dell’oggettività possibile al dimensionamento dei progetti.

 

 

 

2.

Per garantire che in fase di preventivazione degli interventi vengano stanziati fondi «equi» – «congrui» rispetto alle necessità (ex ante).

 

3.

Per garantire che le richieste di cambiamento in corso d’opera non facciano perdere lo «stato di congruità» all’intervento

 

4.

Per garantire che in fase di consuntivazione l’intervento sia ancora congruo (ex post).

 

5.

Per garantire la sostenibilità e correttezza della valorizzazione degli interventi di fronte ad eventuali «audit» esterni.