COSMIC Function Points

1.500,00


Durata: 3 giorni

Questo modulo può essere erogato on demand nella data che più ti fa comodo. Potrai indicare la data che preferisci nel campo annotazioni del form di acquisto che si aprirà cliccando il pulsante Acquista. Ci impegniamo a rimborsare integralmente il costo del corso se non riusciremo a rispettare la data da te richiesta o a concordare con te una nuova data.

Contattaci per una edizione in house del corso !

Versione Stampabile

COD: COSMIC Categoria:

Descrizione

Obiettivi:
Questo corso presenta in dettaglio la metodica dei COSMIC Function Point secondo la più recente versione della normativa di conteggio emessa dall’COSMIC e validata dall’ISO (ISO/IEC 19761: 2003) permettendo l’acquisizione operativa delle relative tecniche di misura ed uso. Alla fine del modulo formativo i partecipanti avranno maturato le conoscenze per impostare e risolvere in modo ottimale e conforme agli standard COSMIC un problema di misura concernente i Function Point COSMIC. Esempi ed esercitazioni pratiche complete rendono operative le conoscenze acquisite nello svolgimento teorico degli argomenti. I docenti, già esperti di metriche funzionali del software quali i Function Point IFPUG, possiedono una pluriennale esperienza nella conduzione e valutazione di progetti e nella formazione del personale.

Destinatari: Project Manager, Addetti all’informatica, alla qualità, al monitoraggio di progetti software, Committenti di sistemi informativi con competenze informatiche di base

Contenuti 

Il metodo COSMIC-FP

  • A cosa servono i Function Point
  • Le basi concettuali del metodo COSMIC-FP
  • Quando e su che cosa effettuare le misure
  • Accuratezza contro costo della misura
  • Vantaggi e svantaggi del metodo COSMIC-FP
  • Le norme standard internazionali COSMIC

Generalità e panoramica sul metodo COSMIC-FP

  • Applicabilità del metodo
  • Modello del processo di misurazione COSMIC-FP
  • Estrazione dei Requisiti Utente Funzionali (FUR)
  • La fase di mappatura e la fase di misurazione
  • Misura anticipata: “scaling” della misurazione
  • Contesto della misurazione: Obiettivo, Ambito e Punto di Vista della misurazione

La Fase di Mappatura

  • Definizione dei termini
  • Identificare gli strati (layer) del software
  • Identificare i confini del software
  • Identificare i processi funzionali
  • Identificare gli oggetti di interesse
  • Suggerimenti utili

La Fase di Misurazione

  • Identificare i “movimenti di dati” (Entry, Exit, Read, Write)
  • Applicare la funzione di misurazione
  • Suggerimenti utili

Calcolo e Presentazione delle Misure

  • Modalità di calcolo
  • Modalità di presentazione

Conversione tra Metriche e Stima Anticipata

  • Teoria e pratica
  • Conversione da Function Point IFPUG 4.2