SFERA

Misura & Stima per il Software

Lo standard con cui misurarsi

Sfera offre  tutte le funzionalità necessarie per la misura e la stima dei progetti software e per il censimento e la gestione del patrimonio applicativo software

 

Caratteristiche gestionali

  • Possibilità di utilizzo in rete a livello aziendale attraverso l’accesso ad un database condiviso, Access o MySQL.
  • Definizione e gestione profili di utenza per consentire accesso ai dati di pertinenza.
  • Interfaccia User-friendly e disponibilità di interfaccia in multilingua
  • Report prodotti in formato HTML.
  • Import/Export dei dati presenti nel DB.
  • Nella versione Enterprise, possibilità di fornire ai fornitori il modulo SferaLight per la consegna delle misure effettuate.

Scheda Tecnica

    • Processore Intel Pentium da 2,2 GHz o superiori
    • Microsoft Windows® 8 o superiore
    • Risoluzione video 1024 x 768 o superiore 2 GB RAM
    • Browser Web

MISURA E STIMA DELLA DIMENSIONE FUNZIONALE DEI PROGETTI SOFTWARE

  • Eseguire e registrare in modo strutturato i dati della misurazione funzionale di applicazioni e progetti software secondo lo standard IFPUG (4.1.1; 4.2; 4.3.1)
  • Eseguire misure con metodo SiFP (Simple Function Point) completamente compatibile in termini di misure con il metodo IFPUG ma molto più semplice da applicare.
  • Eseguire misure con metodo FFPA (Fast Function Point) di Gartner.
  • Eseguire e registrare in modo strutturato stime dimensionali del software utilizzando la tecnica Early & Quick Function Point.
  • Navigare nella struttura ad albero per un’agevole gestione delle misure e stime.
  • Aggiornare, in modo progressivo, le stime dimensionali, aggiungendo i dettagli delle misure man mano che i requisiti divengono più chiari e circostanziati.
  • Mantenere versioni diverse di stime e misurazioni in funzione delle fasi di sviluppo dei progetti.
  • Rintracciare le misurazioni realizzate durante la vita di un progetto, dalla stima iniziale fatta, ad esempio, durante lo studio di fattibilità, alla misura finale, dopo il rilascio.
  • Mantenere aggiornata la baseline applicativa, ovvero la dimensione del patrimonio software.
  • Gestire e rintracciare il dimensionamento di un’applicazione con i relativi interventi di aggiornamento eseguiti nel tempo, ovvero sviluppo ex-novo e successive manutenzioni evolutive associate.
  • Modulo SferaLight per il solo editing delle misure. I dati registrati potranno successivamente essere importati in forma omogenea nel data base di Sfera.

CENSIMENTO E DIMENSIONAMENTO DEL PATRIMONIO SW

  • Mantenere un registro delle applicazioni installate attraverso il dimensionamento di tipo baseline, tramite valorizzazione diretta oppure derivazione automatica, a partire da progetti di sviluppo o manutenzione evolutiva.
  • Classificare e organizzare le applicazioni in modo strutturato, secondo criteri e parametri personalizzati.
  • Interrogare il data base in funzione dei criteri di classificazione definiti, ottenendo, di volta in volta informazioni di interesse.
  • Visualizzare e stampare i dati patrimoniali selezionati o l’intero censimento alla data, con possibilità di navigazione in modalità ipertestuale tra misure estratte.
  • Visualizzare i dati estratti mediante grafici di vario tipo.

SUPPORTO AL BENCHMARKING DEI PROGETTI SOFTWARE

  • Consuntivare costi, durata, impegno e risorse dei progetti.
  • Classificare e organizzare i progetti in modo strutturato, secondo criteri e parametri personalizzati indipendentemente dai criteri utilizzati per le applicazioni.
  • Produrre grafici e analisi basate su modelli statistici a partire dai dati presenti nel data base e in funzione di criteri di selezione definiti dall’ utente.
  • Integrare i propri dati con quelli estratti dal data base ISBSG

VERIFICA DELLA DIMENSIONE FUNZIONALE RENDICONTATA

  • Eseguire il modulo di verifica su di una specifica misura da sottoporre al controllo della dimensione rendicontata.
  • Classificazione puntuale, mediante codici anomalia, degli elementi dimensionali che non soddisfano le regole di conteggio del metodo, carenza documentale, etc.
  • Visualizzare e stampare i dati di riepilogo delle anomalie riscontrate nella singola verifica, con totali di FP rendicontati e totali FP riscontrati.
  • Visualizzare e stampare i dati di riepilogo delle misure sottoposte al controllo in un determinato periodo.

VALORIZZAZIONE DEL PROGETTO SOFTWARE

  • VAMOS – VAlorization MOdel for Software ,  realizzazione di stime di impegno, durata e costo di progetti software sulla base delle dimensioni funzionali e non funzionali (Requisiti di Qualità, Tecnici e di Processo)
  • Utilizzo di modelli statistici aperti e personalizzabili.
  • Supporto ad analisi di tipo “what if” allo scopo di valutare gli scenari progettuali più convenienti.

Prova Sfera gratuitamente per 30 giorni!

Trattamento dati personali

Iscrizione alla newsletter DPO

7 + 4 =