Titolo:  Process Management: modelli e metodi di base
Prezzo:  € 1’000,00
Durata: 2 gg
Destinatari:  Analisti di organizzazione; Analisti che necessitano di una visione di più alto livello del sistema organizzativo aziendale.

Obiettivi: QE’ ormai fatto acquisito che i processi siano un fattore cruciale e strategico dell’organizzazione per il perseguimento del successo. Il valore aggiunto nell’impresa viene materializzato proprio dai processi. Oltre alla scontata richiesta di efficacia, dunque, è emersa sempre più pressante la richiesta di migliorare il loro uso delle risorse aziendali, essenzialmente costi, risorse umane e tempi di ciclo. I responsabili di business, a vari livelli, dovrebbero arricchire sempre più il loro bagaglio di competenze e di attitudini verso il Process Management trasformandosi da gestori prevalenti di asset strutturali a gestori di processi produttivi che quegli asset utilizzano.

Al fine di impersonare al meglio questo nuovo ruolo, occorre:

  • Comprendere le relazioni tra l’efficacia operativa, la strategia aziendale e la customer satisfaction;
  • Misurare e gestire la performance interfunzionale;
  • Gestire il ciclo di vita dei processi e le iniziative di process improvement;
  • Bilanciare le capacità tecniche con i costi operativi, la domanda di mercato e la gestione dei rischi;
  • Riconoscere le opportunità per l’innovazione di processo;
  • Rimuovere le barriere tecniche e culturali per la gestione aziendale focalizzata sui processi;
  • Motivare i manager funzionali a focalizzarsi sui risultati di business complessivi e gli obiettivi dei clienti dei processi.

 

Contenuti

L’evoluzione del Process Management

L’identificazione dei processi

Cos’è un Processo di Business ?
Work, Core & Support processes
Come identificare e classificare i processi

Creare una Strategia di Processo
Bilanciare gli stakeholder: il ruolo della customer satisfaction
Definire lo scopo del processo e il suo valore
Selezionare le misure di processo adeguate
Usare le balanced scorecard

Gestire la vita dei processi
Bilanciare bisogni di business e capacità del processo
Stati del processo: “come è”, “come dovrebbe essere” e “come potrebbe essere”
Reengineering vs. ottimizzazione
Disegno del processo
Identificazione delle performance gaps
Documentazione e diagnosi del processo
Progettazione e diffusione del processo
Implementazione operativa del processo

Monitorare le Performance del Processo

Raccolta dati
Probabilità, prevedibilità e performance su base statistica
Controllo statistico del processo
Verifica di economicità e di efficacia